In occasione del Fuorisalone 2016 nasce tra Italia e Giappone una nuova collaborazione.

Il legame tra i due Paesi intende promuovere lo scambio culturale internazionale a partire da un materiale che le accomuna, la terra cruda, ed è finalizzato al suo impiego innovativo nel settore del green design.

Nell’ambito di questo rapporto, che coinvolge diverse Associazioni ed Enti sia italiani che giapponesi, sono stati organizzati molteplici eventi a partire dal bando di un concorso di design che si conclude al termine della settimana del Fuorisalone. Il concorso è arricchito da iniziative quali:

un meeting introduttivo in collaborazione con Milano Makers

un workshop ANAB teorico-pratico tenuto dai magister arti Kenji Matsuki e Shisaku Suzuki, finalizzato al completamento degli oggetti di design

un convegno conclusivo

un evento di premiazione finale del concorso

un viaggio in Giappone con un itinerario culturale sul tema del concorso

Annunci